Auguri, Italia!

Pubblicato in Eventi | 1 commento

Diario di viaggio.

Cosa può succedere se per un week end non si ha voglia di restare in casa?
Complice qualche raggio di sole dopo giorni di cielo nuvoloso, vuoi la voglia di “evadere” al termine di un lungo, lungo, lungo inverno, ecco che si parte con l’organizzazione.

E così alle 9 di un sabato mattina il team de “I fiori di Marica” (quasi al completo!) parte alla volta di Innsbruck!

Pomeriggio a disposizione per un giro per il centro di questa città situata in una vallata contornata da montagne innevate, a pochi chilometri dal confine italiano: aria cristallina e, per rifocillarci, ottima cena a base di prodotti tipici sotto il “Tettuccio d’oro”(avete mai provato ad accompagnare la cotoletta alla milanese….pardon….alla viennese con la marmellata di mirtilli rossi?)

Un notte in hotel ed il giorno dopo abbondante colazione e subito pronti per trasferirci a Wattens, percorrendo la “Kristallweltenstraβe”, per raggiungere la nostra meta:  i Mondi di Cristallo Swarovski.

Per la visita del museo vi consigliamo di farvi guidare da Lorella , che con il suo occhio esperto ha saputo cogliere ogni dettaglio delle singole opere esposte nelle Camere delle Meraviglie.

Al termine del percorso il negozio Swarovski più grande del mondo, in cui si è avvolti dal luccichio dei cristalli di tutti gli articoli della collezione Swarovski.

Gli oggetti sono quelli che fanno bella mostra di sé nelle vetrine delle Boutique Swarovski delle nostre città , ma la nostra attenzione è stata captata dalle due pareti di fondo sulle quali erano esposti ogni tipo di componente in cristallo in tutte le forme possibili, rigorosamente distinti per colore e dimensione, oltre alle componenti metalliche dorate ed argentate necessarie per realizzare tutti i bijoux (basi per anelli, monachelle, catene, schiaccini, moschettoni).

“To buy or not to buy”: questo è il problema! Che tentazione……i massimali della nostra carta di credito ci hanno impedito di acquistare un pezzo di ogni articolo!!!!!!

Ci siamo limitate (si fa per dire!!!) a fare una bella scorta di basi per anelli (le più belle che abbiamo mai visto fino ad ora!), di cerchietti per gli  orecchini  ed all’acquisto di qualche componente per noi nuovo.

Ed ecco che una foglia di madreperla, impreziosita da piccoli “Swarovski bicono Crystal” fa bella mostra di sé su un anello dalla base dorata che richiama i riflessi della madreperla e del cristallo:

Semplici perle Swarovski, alcune dalle forme un po’ insolite, si inseguono sul cavetto metallico in un armonioso accostamento di oro ed argento che altrimenti non avremmo mai osato:

Questa per ora la nostra produzione “Made in Innsbruck”, ma vista la fornitura che abbiamo fatto molti altri articoli verranno realizzati nei prossimi giorni.

Pubblicato in Anelli, Bijoux, Bracciali | Lascia un commento

Violetta…storia di un’Opera!

Da qualche tempo ci siamo avvicinate alla musica lirica.
Più di recente abbiamo scoperto le perle miyuki apprendendo prima le tecniche base, poi cimentandoci nelle tessiture più complicate fino ad esulare dagli incroci ed utilizzarle in maniera “autonoma”.

Come si possono “intrecciare” le nostre due passioni?

Intessendo le miyuki su una struttura di filigrana abbiamo realizzato questi orecchini

ispirandoci alla protagonista di una celeberrima opera di Giuseppe Verdi.
“A quell’amor ch’è palpito dell’universo intero, misterioso, altero, croce e delizia al cor”
Non siamo di certo delle esperte: ci piace l’opera, alcune in modo particolare, forse perché preferiamo le storie d’amore!

Pubblicato in Bijoux, Orecchini | 3 commenti

8 marzo

A tutte le donne.

Pubblicato in Eventi | Lascia un commento

Un diamante….

…è per sempre! E’ quello che ci ripetono gli spot in tv.
Eppure ci siamo rese conto che non necessariamente occorre utilizzare metalli preziosi o pietre rare per realizzare un “gioiello”.
Possono essere sufficienti una perla di vetro e del filo di alluminio (particolarmente malleabile) per realizzare questi “anelli solitari”.

Un po’ di abilità per eseguire con il metallo i giusti avvolgimenti (assicurandoci che la pietra sia ben incastonata) ed un po’ di fantasia per realizzare i “ghirigori” che decorano l’anello, rifiniti con alcuni colpi di incudine e martello.

Pubblicato in Anelli, Bijoux | Lascia un commento

Dalla Francia con amore!

Avevamo conosciuto Ziko, ditta francese, durante una fiera del settore e ci aveva molto colpito per la nota di colore che aveva lo stand.  Abbiamo ritrovato dopo tempo il bigliettino da visita (grazie alla nostra mania di conservare tutto!!!) e siamo andate subito su internet a curiosare sul loro sito web.

Non abbiamo resistito ad ordinare i cuori in madreperla, che avevamo già notato in fiera, in tutti i colori disponibili; sul sito però, al momento dell’ordine, non c’era la stessa disponibilità di altri articoli che pure avevamo visto. Così per i bottoni abbiamo dovuto girare un po’ le mercerie della città e, come sempre succede, partendo da una idea  iniziale abbiamo trovato diverse soluzioni alternative per realizzare i nostri ciondoli utilizzando anche, in alcuni casi, componentistica in argento 925.

Pubblicato in Bijoux, Collane | Lascia un commento

Impara l’arte…

Cosa succede quando, trascorsi ormai dieci anni dal conseguimento della ‘maturità d’arte applicata’ presso l’istituto d’arte, si riprende in mano un pennello?

Ritornano pian piano alla mente gli odori del laboratorio, il metodo, le tecniche; al tatto si riconosce la consistenza di materiali un tempo familiari e si riesce a riprodurre movimenti noti, prima con un po’ di rigidità, poi con sempre maggiore disinvoltura, e a trasferire tutta la propria conoscenza, accantonata, ma mai dimenticata, anche su stili ‘nuovi’ studiati durante gli anni trascorsi sui libri, ma mai riprodotti.

Ecco allora che il Team de “I fiori di Marica” è in grado di realizzare anche questo: tre ‘biscotti’ che tra smalto, colori, cristallina e forno si trasformano in maioliche decorate in stile faentino.

È come andare in bicicletta… il detto “impara l’arte e mettila da parte” in questo caso calza proprio a ‘pennello’!

Pubblicato in Uncategorized | 1 commento